Tanka koan di capodanno

Un giorno Chao-chou trovò un discepolo che preparava i festeggiamenti di capodanno, così lo colpì con un bastone.
Il monaco protestò: “Non è un atto meritorio preparare una festa?”.
“Sì”, rispose il maestro “ma è ancora più meritorio lasciar perdere gli atti meritori”.

prosecco di valdobbiadene
le bollicine salgono
contro la gravità
festeggio il capodanno
col fuso orario dell'India (EG)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.