HyperHaiku 1/2

Sul Web, un collegamento ipertestuale (in inglese hyperlink, chiamato anche link), è un rinvio da un’unità informativa (documento, immagine, video, etc.)  che risiede da un’altra parte, su un’altra pagina web e che quindi spezza la  linearità dell’informazione propria del testo in questione che stiamo leggendo, creando così un ipertesto.

Se camminare o sedere su una spiaggia sono parte della mia realtà, allora anche navigare su internet fa parte della mia realtà,  se un fiore o il mare fanno parte dei miei haiku, allora anche il web con i suoi link fanno parte dei miei haiku.

Zen è dove sono.

Haiku è dove sono . 

Per quanto detto fin qui, allora:

Un hyperhaiku è un haiku in cui un pezzo della realtà sta sul web.   (Elio Gottardi)

Ricordi
Un’intera gioventù 
In una sola canzone  (EG)

1 commento su “HyperHaiku 1/2”

  1. Il potere evocativo della musica è molto forte, specie per chi ha vissuto gli anni settanta e ottanta , in cui i brani accompagnavano un buon tratto della nostra strada.
    Ancora oggi, se ascolto un brano, è di quel periodo che ha offerto anche della buna musica italiana , pensiamo ai cantautori ed ai primi complessi, che sono ancora ascoltati oggi .

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.