Un haibun di Monica Federico, selezionato da EG

​#haibunlabzenhaiku

Prima Estate in Irlanda . Terra battuta dai venti, mobile, fatta di contrasti. Scogliere abrupte, distese d’erba sconfinate, brughiere di torba, paesi di pietra, case di calce, scogli di licheni. L’estate non esiste, è una continua primavera. Impermanenza, è la chiave di lettura dell’Irlanda.In questa trasformazione, la nostalgia affiora improvvisa, attraverso suoni e colori dell’infanzia, interiorizzati e dimenticati.Parliamo su skype con in Nonni lontani, in Italia, a Ferrara. Da loro c’è il sole, la luce assoluta del Belpaese.In sottofondo, il frinire delle cicale.Si scopre il vaso di Pandora. Emozioni dimenticate riemergono da un sogno. Estati mediterranee, fatte di sole, di arsura, di refrigerio all’ombra dei pini marittimi e dei cipressi.Il suono delle cicale, rinnova l’antico legame. Riaffiora l’appartenenza.

Estate fredda
Il frinire di cicale da un altro mondo

(Monica Federico)

1 commento su “Un haibun di Monica Federico, selezionato da EG”

  1. Grazie, Elio, per la condivisione. Il trasferimento in Irlanda è fonte continua di crescita e di riflessione, come ogni cambiamento radicale. Questo haibun ha colto uno dei rari momenti di nostalgia da cui il ritmo frenetico della nuova vita mi lascia prendere. Solitamente l’entusiasmo per il nuovo e la fatica dell’assestamento impediscono di guardare al passato, provandone rimpianto. E quando la calma e l’armonia si fanno strada, prevale il senso di pienezza.
    Siamo il frutto di tutti i nostri passi, non uno di più, né uno di meno.
    Monica

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.